Top-level heading

Skip to main content Skip to footer content

Civis - A European Civic University

Nel corso della seduta del Senato Accademico, che ha avuto luogo lo scorso martedì 11 giugno, sono state presentate le attività realizzate nel 2019 nell'ambito del progetto Civis - A European Civic University.

Con l'ambizione di creare uno spazio universitario integrato dove studenti, accademici, ricercatori e personale si muovono e collaborano liberamente come all'interno della loro istituzione d'origine, otto università europee hanno deciso di creare insieme un'università civica di circa 384.000 studenti e 55.000 dipendenti. Insieme alla Sapienza - Università di Roma, le istituzioni universitarie estere che hanno deciso di far parte di questa "Alleanza" sono: Aix Marseille Université (Francia), National and Kapodistrian University of Athens (Grecia), University of Bucharest (Romania), Université Libre de Bruxelles (Belgio), Universidad Autonoma de Madrid (Spagna), Stockholms Universitet (Svezia), Eberhard Karls Universität Tübingen (Germania).

L'Università Civica Europea avrà l'obiettivo di promuovere i valori, la cultura e la cittadinanza europea tra le nuove generazioni di studenti e darà origine a una cooperazione e a un’azione innovativa, indipendentemente dalle barriere, dalle lingue e dalle discipline accademiche. Agirà sia a livello globale che locale, affrontando questioni sociali, economiche e ambientali attraverso il coinvolgimento degli attori socioeconomici e culturali del territorio.